ATTESO L’INCONTRO DI HARRY E WILLIAM PER I FESTEGGIAMENTI DEI 100 ANNI DEL NONNO FILIPPO DI EDIMBURGO E PER LA STATUA DEDICATA A MAMMA DIANA

Spread the love
Da sinistra, Harry e Meghan Markle e la nota conduttrice e giornalista televisiva Oprah Winfrey

di Patrizia Vassallo

Mai come dopo l’intervista del 7 marzo di Meghan Markle e il principe Harry con la nota giornalista televisiva Oprah Winfrey, trasmessa su CBS Television Network negli Stati Uniti, la famiglia reale ci è sembrata così simile a tante altre. Anni e anni di fatica per mantenere allure e decoro, che la regina per anni ha protetto perlomeno fino alla morte di Diana – questo possiamo dirlo – con un certo conservatorismo, ad un tratto sono apparsi buttati al vento. Questo secondo alcuni. Per altri invece – ovviamente quelli dalla parte di Buckingham Palace – Meghan con la sua intervista ha offerto una chance alla regina di trasformare le sue accuse (di razzismo e non inclusione) in una nuova opportunità per riproporsi in maniera diversa e rinnovata. Non una novità, visto che la regina Elisabetta nel tempo ha acquisito un fantastico know how nell’affrontare i guai e gli scandali di famiglia che le hanno sicuramente causato più patemi d’animo di quelli con i quali ha dovuto fare i conti nel ruolo di regnante. Nessun disappunto pubblico nei confronti della nuora e grande classe e savoir-faire dopo la sua pesante intervista alla quale ha fatto seguire solo un comunicato stampa nel quale ha fatto scrivere a grandi lettere la parola: “Indagheremo”.

Quello che è certo è che, un anno dopo la Megxit, William sente ancora la mancanza di suo fratello, il principe Harry. “Una volta superata la rabbia per come sono andate le cose, è rimasto con l’assenza di suo fratello”, ha detto un assistente al Sunday Times del Regno Unito. “Hanno condiviso tutto sulla loro vita, un ufficio, una fondazione, riunioni insieme quasi tutti i giorni e ci si è divertiti molto lungo la strada. Gli mancherà per sempre”.

“Perché un futuro senza avere accanto il fratello con il quale ha sempre avuto un forte legame è difficile da immaginare”, hanno rivelato alcune fonti riservate al New York Post. C’è poi chi dice che Harry abbia colmato parzialmente il buco affettivo lasciato dalla morte prematura di Diana con l’arrivo di Meghan e poi di Archie e ora dell’attesissimo bebé in arrivo che gli ha fatto fare un upgrade che gli è costato l’allontanamento dalla famiglia reale. Che ha preoccupato non poco William.

“William è molto turbato da quello che è successo, anche se è assolutamente intenzionato a far sì che la relazione tra lui e Harry guarisca in tempo” rivelano fonti vicino alla famiglia.

Anche il principe Harry si è lamentato del litigio. “Amo William a pezzetti”, ha detto. “Abbiamo passato l’inferno insieme e abbiamo condiviso un’esperienza, ma siamo su strade diverse”.

Questa estate William e Harry avranno più possibilità di vedersi di persona quando il nonno Filippo, il Duca di Edimburgo compirà 100 anni (a giugno) e la statua della principessa Diana sarà svelata (a luglio) a Kensington Palace, segnando quello che sarebbe stato il suo sessantesimo compleanno. Insomma non tutto sembra essere perso. Nemmeno l’amore fraterno che molti sono sicuri che prevarrà su tutto il resto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: