REGIONI, IL MINISTERO DELLA SALUTE FA IL PUNTO SU CONTAGI E PREVISIONI, ECCO I DATI AGGIORNATI

Spread the love

Secondo gli ultimi dati diffusi dal Ministero della Salute, l’incidenza del virus rimane ancora troppo elevata e l’impatto dell’epidemia è ancora sostenuto nella maggior parte del Paese. Questo è il motivo per cui la situazione non permette un allentamento delle misure adottate nelle ultime settimane e richiede addirittura un rafforzamento delle stesse in alcune aree del Paese. É complesso prevedere se le aumentate mobilità e interazioni interpersonali tipiche della socialità di questa stagione potrebbero determinare un aumento rilevante della trasmissione di SARS-CoV-2, nonostante le misure di contenimento appena decise dal Governo italiano. Nella situazione descritta, questo comporterebbe un conseguente rapido aumento dei casi a livelli potenzialmente superiori rispetto a quanto osservato a novembre in un contesto in cui l’impatto dell’epidemia sugli operatori sanitari, sui servizi e sulla popolazione è ancora molto elevato. Ecco l’aggiornamento epidemiologico regione per regione,

Bolzano, Campania, Toscana e
Valle D’Aosta da domani di nuovo gialle


Ieri 18 dicembre, il Ministro della Salute, sulla base dei dati della Cabina di regia, ha firmato nuove ordinanze. Da domani, domenica 20 dicembre, la Provincia autonoma di Bolzano e le Regioni Campania, Toscana e Val d’Aosta torneranno gialle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: