INDIA, ANDHRA PRADESH UNA MISTERIOSA MALATTIA CAUSATA DA PIOMBO E NICHEL HA COLPITO GLI ABITANTI DI ELURU

Spread the love
ph. AP

di Patrizia Vassallo

Nello stato meridionale indiano dell’Andhra Pradesh, quantità eccessive di piombo e nichel sono state trovate nei campioni di sangue di pazienti che si sono ammalati a causa di una “misteriosa malattia”. Sabato, più di 500 persone nella città di Eluru, in Andhra Pradesh, sono giunte all’ospedale riferendo nausea, convulsioni e svenimenti. E domenica una persona è morta, ha segnalato il governo locale, ipotizzando che la causa possa essere l’avvelenamento causato da piombo e nichel.

“Fino ad ora i risultati che abbiamo ricevuto dagli esperti dell’AIIMS (All India Institute of Medical Science) mostrano piombo e nichel in quantità eccessive nel sangue dei pazienti”, ha detto ad Al Jazeera il dottor AVR Mohan, sovrintendente medico del District Hospital Vijayawada per telefono.

“Inizialmente, avevamo inviato campioni di 10 pazienti e martedì scorso abbiamo inviato altri 30 campioni i cui risultati dovrebbero arrivare oggi”.

Il dottor Mohan, che è anche il coordinatore distrettuale dei servizi sanitari per Vijayawada, ha affermato che nessuno dei pazienti si è ammalato di COVID-19. “Abbiamo condotto i test COVID-19 per ciascuno dei pazienti, ma nessuno di loro è risultato positivo”.

In totale ad oggi sono 72 i pazienti affetti dalla misteriosa malattia ricoverati in ospedale

“Ad oggi abbiamo già dimesso più di 400 pazienti dall’ospedale”, ha detto Mohan ad Al Jazeera.

Inizialmente si sospettava che la contaminazione dell’acqua potesse essere la causa della malattia, ma gli esperti sanitari non hanno trovato piombo o nichel nei campioni di acqua testati. Martedì, le autorità indiane hanno detto che stavano indagando se gli organoclorurati utilizzati come pesticidi o nel controllo delle zanzare avessero causato l’epidemia.

Il legislatore federale GVL Narasimha Rao

Il legislatore federale GVL Narasimha Rao su Twitter ha scritto che “la causa più probabile potrebbero essere le sostanze organoclorurati velenose”.

“È una delle possibilità”, ha detto Geeta Prasadini, direttrice della sanità pubblica nello stato di Andhra Pradesh, aggiungendo che erano in attesa dei rapporti di prova per determinare la causa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: